Spirito e materia. Spettacolo e arte negli stucchi barocchi del Santuario della SS. Pietà di Cannobio

Evento Passato!
Pubblicato il: 05 giugno 2020
Date evento: 13/06/2020
Spazio Espositivo: CANNOBIO - Palazzo Parasi

PER LA RASSEGNA VERBANO BAROCCO

SABATO 13 GIUGNO ORE 17.30 EVENTO ON LINE

SPIRITO E MATERIA. SPETTACOLO E ARTE NEGLI STUCCHI BAROCCHI DELLA SS. PIETA' DI CANNOBIO

Prosegue, ancora con le modalità on line, la stagione culturale “Verbano Barocco” della Rete Museale Alto Verbano, che gode del sostegno dell’Unione del Lago Maggiore e della Fondazione Comunitaria VCO, ed è legata alla grande iniziativa regionale “Piemonte Barocco”.

La proposta del 13 giugno, lanciata in anteprima alle 17.30, avrà come protagonista il Santuario della SS. Pietà di Cannobio con il suo straordinario apparato decorativo architettonico, presentato dalla storica dell’arte Ivana Teruggi nell’incontro “Spirito e materia. Spettacolo e arte negli stucchi barocchi del Santuario della SS. Pietà di Cannobio”.

La sede virtuale dell’incontro saranno, come ormai consuetudine, il canale YouTube della Rete Museale Alto Verbano https://www.youtube.com/channel/UCiFoBLioewwF_tWrORfNGDg e la pagina Facebook @RETEmusealeALTOVerbano. L’iscrizione al Canale YouTube e il “Mi piace” alla pagina della Rete Museale consentiranno di essere sempre aggiornati sulle iniziative.

La storica dell’arte, che ha dedicato svariati studi e pubblicazioni proprio al tema degli stucchi, racconterà la poesia sacra visiva voluta a corollario dell’architettura progettata dal suo architetto preferito, Pellegrino Tibaldi. Tibaldi non era nuovo nel Verbano: frequentava le sue sponde per scegliere le pietre da opera per il Duomo di Milano, e l’anno precedente era stato anche perito delle «picture, sculpture a stucho et architetture» che la bottega di Carlo Urbino e Aurelio Luini, aveva completato sul tiburio di Santa Maria di Campagna a Pallanza.

Il decoro a stucco si sviluppò in cinque cantieri successivi nel corso di 100 anni che documentano l’evoluzione tecnica e stilistica di quest’arte. Dapprima venne decorato il tiburo nella zona che ospitava la pala d’altare di Gaudenzio Ferrari, con vivaci scene di angeli dolenti per la passione di Cristo. Fu poi approntata attorno al 1640 la decorazione della Cappella del Rosario, quindi la visione paradisiaca del Tiburio con serie di angeli che conducono alla luce della lanterna centrale (1657-1659), in un’opera che vide la stretta collaborazione tra lo stuccatore Francesco Sala e il pittore Carlo Cane. Nel 1716 venne decorata la cappella di San Lorenzo e, da ultimo, nel pieno Settecento furono realizzati gli stucchi della navata.

La rassegna Verbano Barocco

Ogni anno la Rete Museale Alto Verbano propone iniziative culturali speciali per valorizzare i musei, il paesaggio naturale e il patrimonio artistico di questo territorio. Per il 2020 è protagonista il Barocco, rappresentato da monumenti insigni quali il Santuario della SS. Pietà di Cannobio e il Sacro Monte della SS. Trinità di Ghiffa, inserito nella rete UNESCO, ma anche da molte testimonianze meno eclatanti, ma non per questo meno preziose, meritevoli di essere conosciute. Nell’obiettivo di valorizzazione dei luoghi del Barocco è inoltre coinvolto il territorio confinante di Vignone con il complesso Monumentale di San Martino.

Conferenze, concerti, esposizioni, visite guidate, escursioni e crociere faranno rivivere il lago e le sue valli come erano nel Seicento. La programmazione subirà variazioni in relazione all’emergenza sanitaria, che verranno di volta in volta comunicate, ma viene nella sostanza confermata nella volontà di accompagnare il pubblico, nelle modalità consentite, alla scoperta di numerosi luoghi ed opere del Seicento.

Immagini

Sezione

ARCHIVIO
Unione del Lago Maggiore

Unione del Lago Maggiore

SEDE LEGALE

presso Municipio di Cannobio

Piazza Vittorio Emanuele III°, 2

28822 Cannobio (VB)

tel.: 0323-77388

email: servizi@unionelagomaggiore.it

PEC: unionelagomaggiore@mailcertificata.net

P.IVA: 02435550039

C.F.: 93035770036  

SEDE OPERATIVA

Frazione Lunecco 28827 Valle Cannobina (VB)

Funzioni comunali associate – Segreteria – Funzioni montane
tel. 032377388
Orari per il pubblico : martedì e giovedì dalle ore 10:00 alle ore 12:00

Ufficio tecnico SUE VALLE Cannobina 
tel. 032377442
Orari per il pubblico : il tecnico riceve su appuntamento

Seguici su